fbpx
Cerca
Close this search box.

Collagene

Collagene: il segreto per una pelle sempre nutrita

“Quel che c’è di più profondo nell’essere umano è la pelle”

Paul Valerie

Collagene: cos’è e perché è importante per la pelle?

Il collagene è una proteina strutturale presente nel tessuto connettivo, nei tendini, nella pelle, nelle ossa e nella cartilagine. Fornisce supporto e forza a queste strutture e aiuta nella riparazione dei tessuti, nella comunicazione cellulare, e nella risposta immunitaria del corpo. Oltre a tutto ciò apporta, il collagene insieme all’elastina conferisce alla pelle forza, elasticità e tono. Viene prodotto durante tutta la vita ma diminuisce naturalmente con l’età.  

Esistono nel corpo umano circa 30 tipi di collagene diverse ciascuno con proprietà specifiche a seconda di dove si trova. Il collagene di tipo I è il componente principale della matrice extracellulare (ovvero parte esterna alle cellule) del derma, e rappresenta dall'80 al 90% del collagene totale.

Quali sono le cause della perdita di Collagene nella pelle?

L’invecchiamento è la causa principale della perdita di collagene. La sua produzione raggiunge il picco durante l’infanzia e inizia a diminuire intorno ai 25 anni.  
La pelle invecchiata è generalmente caratterizzata da ridotta quantità di fibre di collagene, elastina e acido ialuronico. Quando i livelli di collagene iniziano a diminuire, la struttura del collagene diventa più fragile, ciò porta ad un indebolimento del supporto strutturale della pelle. La pelle perde volume e compattezza e inizia ad assottigliarsi e a raggrinzirsi.  

 La riduzione della produzione di collagene coincide anche con una perdita di acido ialuronico che si ripercuote ulteriormente sull’idratazione e sull’elasticità della pelle. 

Altri fattori contribuiscono alla carenza di collagene e all’invecchiamento precoce della pelle: 

  • i danni del sole e dei raggi UV aumentano la degradazione del collagene esistente e rallentano la produzione di nuovo collagene 
  • la nicotina restringe i vasi sanguigni vicini alla superficie della pelle, impedendo all’ossigeno e ai nutrienti di raggiungere le cellule della pelle, e inibendone l’attività 
  • l’alcol disidrata il corpo e lo priva delle vitamine necessarie per la produzione di collagene 
  • gli alimenti zuccherati e trasformati causano la glicazione, una reazione chimica in cui le molecole di zucchero interagiscono con il collagene dando luogo alla formazione di proteine malformate e inattive (non funzionanti) che impedisce al collagene di interagire completamente con le cellule. 

Benefici per la pelle del collagene idrolizzato nei cosmetici

Nella sua forma idrolizzata, il collagene è un componente cosmetico ampiamente conosciuto con proprietà antiossidanti.

  1. Migliora l’idratazioneIl collagene è un umettante e idratante naturale, lega l’acqua e riduce la perdita di acqua transepidermica per mantenere adeguati livelli di umidità nella pelle per tutto il giorno. L’idratazione migliora la consistenza e l’elasticità della pelle, rendendola tonica, liscia e morbida.
  2. Migliora l’elasticità della pelle Livelli sufficienti di collagene consentono alla pelle di allungarsi e rimettersi in forma. Il collagene migliora anche la produzione di elastina, un’altra proteina responsabile del mantenimento dell’elasticità e della morbidezza della pelle.
  3. Rafforza la barriera naturale della pelle Il collagene migliora la funzione barriera cutanea in diversi modi:
    • Migliora l’idratazione, rendendo la pelle più resistente.
    • Supporta la produzione di elastina, fornendo elasticità e compattezza.
    • Aiuta a sostituire le cellule morte della pelle con nuove, ispessendo lo strato più esterno e proteggendo la pelle dagli aggressori ambientali.
  4. Riduce le rughe e le smagliature Le proprietà rassodanti e idratanti del collagene aiutano a mantenere la pelle liscia ed elastica, riducendo la comparsa di linee sottili, rughe e contrasta la comparsa delle smagliature.
  5. Favorisce la cicatrizzazione
    grazie alla

Il collagene è considerato dagli esperti l’ingrediente chiave antietà.

Uno dei problemi principali delle applicazioni topiche del collagene è la bassa capacità di penetrazione nello strato corneo della pelle. Essendo una proteina molto grande è meno probabile che raggiunga gli strati più profondi. E allora come fare? 

Per questo motivo le migliori formulazioni cosmetiche utilizzano prevalentemente collagene idrolizzato. I polipeptidi corti e i piccoli peptidi derivati ​​dal collagene sono ben solubili in acqua ed è molto facile incorporare tali molecole nella formulazione cosmetica. Inoltre, i polipeptidi corti e i piccoli peptidi possono penetrare negli strati più profondi della pelle, consentendo di rigenerare le proprietà della pelle. Le proprietà idratanti del collagene idrolizzato negli strati più profondi della pelle sono molto elevate e possono dare un ottimo effetto sull’aspetto della pelle. Nella sua forma idrolizzata, il collagene è un componente cosmetico ampiamente conosciuto con proprietà antiossidanti. Il collagene idrolizzato agisce come un umettante naturale con un eccellente potenziale per diventare un biomateriale innocuo e utile.

Concludendo

Il collagene costituisce la principale proteina del corpo e rappresenta circa un terzo della composizione in proteine di tutto l’organismo. E’ il principale elemento costitutivo della pelle e le fornisce benefici unici antietà. Anche se perde qualità in seguito all’invecchiamento possiamo rallentare tale processo con prodotti naturali e soluzioni dermocosmetiche di qualità. 

  • Ricard-Blum S. Cold Spring Harb Perspect Biol. 2011 Jan 1;3(1):a004978  

  • Aguirre-Cruz G, et al. Antioxidants (Basel). 2020 Feb 22;9(2):181 

  • Sionkowska A, et al. Materials (Basel). 2020 Sep 23;13(19):4217 

Offerta Filumè
per i nuovi clienti

Sconto
15%